Home > Osservatorio secondo verita

Osservatorio secondo verita

Osservatorio secondo verita

Ricordo che nei primi tempi quando cercavo di entrare nelle loro discussioni,non avevo compreso il subdolo meccanismo della moderazione-censura. Poi ho capito che era la tagliola della censura. Perchè queste persone sprecano tanto tempo ed energie scrivendo quotidianamente su un blog attaccando una realtà ecclesiale approvata dalla Chiesa,elogiata e appoggiata dagli ultimi tre Papi? Tra l'altro la maggioranza di costoro non ne fa parte nè ha mai conosciuto direttamente questa iniziazione cristiana. Per me l'atteggiamento degli "Osservatori"resterà sempre incomprensibile.

Ah, questo vuoi da me? Che venda tutto e ti segua? Eccolo El Kiko! Animo fratelli! Voi rinunziate a tutto. Che a fare la bella vita ci pensa lui: Avere sale! Il sale è la capacità di soffrire per i fratelli, per il Signore, per tutto. I Padri del deserto dicono: Guarda che cosa interessante: Dovremmo tutti domandare al Signore con la preghiera: Guadagnare Cristo!

Dice il Signore: Siccome non sei nè freddo nè caldo sto sul punto di vomitarti cf Ap 3, Perchè non sei nè freddo nè caldo sto sul punto di vomitarti. Il Signore vorrebbe che fossi vero, freddo o caldo, cristiano, profondamente cristiano, unito al Signore, amando il Signore. In questa Quaresima dobbiamo pregare gli uni per gli altri. Io come vostro catechista, con Ascensión e P. Mario, pregheremo per voi, perchè si realizzi il disegno che Dio ha per voi in questa Quaresima. Non potete far passare questo tempo di Quaresima come niente, senza che si realizzi in voi la volontà divina e la volontà di Dio per voi è la vostra santità, la vostra santificazione.

Signore che devo fare per essere santo? Chiedilo seriamente al Signore e lui te lo dice. So che la tua volontà è che io sia santo. Che devo fare per essere santo secondo la tua volontà? Devo lasciare il cammino? Sono disposto a lasciare tutto, cosa vuoi da me? Dove mi porti? Dove vuoi che vada? Dovremmo essere disposti a fare la volontà di Dio al di sopra di ogni cosa.

Ma quando te ne vai finalmente? Nel nascondimento del deserto tu per primo, dando l'esempio? Avete sentito qui la Parola: Anzi, chi non odia la sua vita. Signore, vuoi la mia vita? Eccola, prendila tu. Pax 60 commenti. Post più vecchi Home page. Iscriviti a: Post Atom. Translate this page: Qualche libro da leggere e soprattutto da far leggere AA. Disponibili in tutte le grandi librerie sotto casa e on-line tranne SanPaoloStore.

Español, English, Hrvatski. Crux Sancta. Pax Tibi. Marta Obregón e l'appropriazione indebita del Camm Per il Cammino, con il Cammino e nel Cammino Parrocchia neocatecumenalizzata? Shemà Israel: Come agisce la discontinuità? Con un discorso flui Saluti a un amico Annuncio di Quaresima Terra Santa: Religione e Business - il Cammino com Stangata al Cammino: Translations from Italian to other languages are always welcome. Go find a cloister where there is no trace of doctrinal and liturgical pollution the ones that NCW members secretly hate. They deserve your money way better than us. Siete tradizionalisti? Non siamo un movimento, non siamo un club, non siamo un gruppo omogeneo, non siamo radunati sotto un'etichetta.

Contrariamente ai suoi slogan propagandistici, il Cammino Neocatecumenale va contro gli insegnamenti e la liturgia del Concilio Vaticano II. Le ambiguità dottrinali del Cammino e gli strafalcioni liturgici del Cammino, contraddicono il Vaticano II. Chi vi dà autorità per criticare il Cammino? Per dire che due più due fa quattro non c'è bisogno di una laurea in matematica o di un certificato scritto di un tribunale o di un pronunciamento del Papa. Basta confrontare l'insegnamento e la liturgia della Chiesa cattolica con l'insegnamento e la liturgia del Cammino Neocatecumenale per capire dove sta il problema. La Chiesa Cattolica ha autorevolmente condannato gli strafalcioni liturgici del Cammino Neocatecumenale.

Bisogna distinguere tra i buoni frutti come ad esempio la disponibilità di cuore a partire in missione , elogiati da più Pontefici, e i cattivi frutti come ad esempio gli strafalcioni liturgici e dottrinali , criticati da più Pontefici Giovanni Paolo II e Benedetto XVI hanno criticato le liturgie del Cammino; Francesco ha rimproverato la mentalità settaria neocatecumenale. Se in un buon vino metti alcune gocce di veleno, non è più un buon vino ma una bevanda mortale mascherata da vino.

Kiko ha il carisma! Chi sei tu per giudicarlo? Se sfogli questo blog noterai come da qualsiasi parte del mondo lungo interi decenni vengono contestati al Cammino sempre gli stessi errori, errori che il Cammino non vuole correggere nemmeno quando glielo hanno chiesto Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco. La cosa più impossibile da accettare per un neocatecumenale è l'idea che gli autodefiniti "iniziatori" del Cammino Neocatecumenale, Kiko Argüello e Carmen Hernàndez, abbiano potuto sbagliare in qualcosa.

Le storture del Cammino infatti sono talmente tante che ammettere anche un solo errore significa poter interrogarsi su tutte le numerosissime altre sbavature Il Cammino, come tutti i percorsi spirituali, deve essere vagliato e corretto dalla Chiesa. Il Cammino, a differenza di tutti gli altri percorsi spirituali cattolici, ha sostanzialmente rifiutato le correzioni della Chiesa pensiamo ad esempio agli abusi liturgici e alla " comunione seduti ", vietati dallo Statuto del Cammino e da Benedetto XVI, e che invece proseguono ancor oggi. Nel Cammino, purtroppo, si insegnano ancor oggi le corbellerie di Kiko e Carmen, anziché le immutabili verità di fede della Chiesa Cattolica. Kiko va dicendo ai giovani che la confessione sacramentale sarebbe facoltativa!

Edith Stein I collaboratori di questo blog domandano al Signore protezione e aiuto per intercessione di santa Teresa Benedetta della Croce Edith Stein , la santa che, davanti alla Croce, ha esclamato: Non accettate nulla come verità che sia privo di amore. E non accettate nulla come amore che sia privo di verità! Tessuto resistente all'acqua e imbottitura interna assorbente per garantire protezione in caso di piccole fuoriuscite.

Compatibile con tutti i pannolini lavabili, con tasca interna dove alloggiare il pannolino di scorta. Leggero e compatto, si piega ordinatamente per adattarsi alla borsa per il cambio. Adatto per i genitori multi-tasking, richiudibile con una sola mano con la tecnica piega e rotola. Perfetto da usare in giro, ma anche quando sei a casa e il fasciatoio è troppo lontano. Rapporto speciale, insondabile, sotto tutti gli aspetti!

Maria, la Madre di Gesù, è il "canale" di tutte le grazie. E' vero che Gesù sembra proprio che Le "risponda male" - come suol dirsi - e non ci è dato sapere se il miracolo di Cana sarebbe mai potuto avvenire senza la sollecitazione premurosa di Maria; ma la mia impressione è che, mentre Gesù Le risponde, ha già ceduto e anche di buon grado. Pax Sono pienamente d'accordo. Grazie alla intercessione e mediazione di Maria, Gesù compie il primo miracolo che darà inizio alla sua missione e manifesterà la sua gloria.

Grazie alla mediazione e intercessione di Maria i discepoli credettero in Gesù. OT Pax Il miracolo di Cana è il primo dei segni e un "segno", nel Quarto Vangelo, è un miracolo e qualcosa in più, per l'appunto un segno. Le sei giare con l'acqua sei, simbolo di insufficienza, non per caso da colmare fino all'orlo, cioé da completare sono significative dell'Antica Alleanza.

La trasformazione dell'acqua in vino nuovo, invece, lo è della Nuova Alleanza: Il Quarto Vangelo è di una finezza letteraria sconvolgente. La frase detta da Maria ai servi "Fate qualsiasi cosa che egli vi dirà", con il miracolo non c'entra niente. Nel caso contrario, l'evangelista l'avrebbe posposta alla pericope "Vi erano là sei giare di pietra per la purificazione dei Giudei Nel racconto è scritto: Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Giovanni sottolinea per prima cosa la presenza alle nozze di Cana della Madre di Gesù. Il racconto del miracolo della trasformazione dell'acqua in vino si sviluppa partendo proprio dalla presenza di Maria.

Se Maria non fosse stata invitata alle nozzee di Cana e con la sua intercessione e mediazione non avesse reclamato il miracolo della trasformazione dell'acqua in vino, Gesù avrebbe compiuto ugualmente questo "segno"? Ovviamente oggi i pasqualoni sono ancora in ferie. Sono convinti che l'obbligo di fare le "cefale in Cina" immaginatevi le pressioni di un cosiddetto "catechista" che ha deciso di "consigliarti" spetti sempre alle figlie degli altri.

Sono invece i protestanti, a credere che la vita eterna venga dall'ascolto della predicazione e dall'accoglimento nella propria vita di Gesù come personale Signore e Salvatore: Secondo quanto credono i protestanti, e, per merito di Kiko e del suo filo-ebraismo e cripto-protestantesimo esasperato, i Neocatecumenali. E i frutti di questo "libero esame" della Scrittura, si vedono e si leggono ogni giorno. Messaggio ai neocatecumenali. Lo scopo di questo blog è quello di indurre i lettori a riflettere. E aggiungo che, se non bastasse quello che scriviamo qui sul blog, su internet se ne trovano tanti altri, in altre lingue, scritti da persone che vivono in altri paesi. E indovina un po'? Anche loro scrivono, in sostanza, quello che scriviamo noi.

Cos'è più probabile: Se qualche neocat ci sta leggendo in questo momento, vorrei mandar loro questo messaggio: Non accontentatevi di quello che vi raccontano i catechisti. Se avete dei dubbi, sono SEMPRE legittimi, e mai "parole sussurrate dal demonio" , "parole dettate dall'egoismo" , o assurdità del genere. Ogni dubbio merita di essere approfondito, non soppresso, e non accontentatevi delle risposte auto-referenziali del catechisti. Diffidate da tutti quelli che dicono che "lo Spirito Santo parla per bocca loro": Il CNC non è nemmeno il primo gruppo religioso che usa questa tecnica: La Verità non teme confronti.

Chiedetevi da dove ha preso le liturgie, da dove ha preso le interpretazioni dei Vangeli. Chiedetevi come mai vogliono tutti i vostri soldi. Siete sicuri che la vostra vita sia veramente migliorata, da quando siete in cammino? Tutti gli impegni settimanali, le serate, le convivenze, le trasferte, ecc. Se pensate che qua ci stiamo inventando le cose, cercate altrove su internet: Ce ne sono parecchi, sia in italiano che in altre lingue.

Fatevi delle domande , perché sono queste che i "calibri alti" del Cammino temono di più: Chiedetevi se avete effettivamente fatto qualcosa di male per sentirvi in colpa di continuo ; chiedetevi se è vero che siete degli "schifosi peccatori" , anche se siete brave persone dedite al lavoro e alla famiglia. Chiedetevi come mai alcune persone sono costrette a inventarsi dei peccati commessi da riferire durante quelle tremende assemblee-interrogatorio, altrimenti vengono etichettati come persone disoneste che non vogliono "aprirsi ai fratelli".

Provate a vedere, nei Vangeli, se Cristo ha mai sottoposto qualcuno a una simile umiliazione. Chiedetevi perché dovete chiedere sempre scusa , anche se non avete mai fatto nulla di male, fino ad arrivare al caso paradossale in cui dovete chiedere scusa a chi vi ha fatto un torto perché "avete nutrito rancore nei suoi confronti". Provate a pensare: Insegnamenti validi, o deliri da parte di persone che non sanno di cosa stanno parlando? Sedotti e abbandonati E ricordate una cosa: Critichiamo il Cammino Neocatecumentale, un mostro istituzionale che mastica i suoi membri e li sputa dopo averli privati dei loro beni e della loro autostima e fiducia in se stessi.

Ma questo diritto, voi non ce l'avete: Quindi, è evidente che il CNC non siete voi, ma è qualcun altro. Pax 74 commenti. Con un discorso fluido e mai definitorio. E soprattutto del Maestro. Dice il filologo: Le parole hanno il loro peso e incidono nella comunicazione e quindi nella conoscenza nella misura in cui sono portatrici e veicolano tutto lo spessore della realtà che significano.

Nella nostra epoca oscura e caratterizzata da confusione e disorientamento anche le parole hanno perso la loro pregnanza, non sono più feconde luminose e incandescenti del fuoco originario della Verità, ma diffondono il pallido chiarore lunare di un significato originario attenuato, diluito o spesso addirittura sovvertito. Molte di esse addirittura sono sparite dall'orizzonte della fede annunciata e trasmessa alle nuove generazioni. Basti pensare a termini come espiazione, vittima, sacrificio, redenzione.

Un linguaggio non definitorio per scelta perché solo rimanendo in bilico sul dire e non dire si possono veicolare alcune interpretazioni piuttosto che altre. Le strategie e gli arcani del cammino neocatecumenale. Si usa il nuovo lessico per definire nuove prassi: Che bisogno c'è di strategie, di metodi psicologici manipolatori o di arcani? Quello che conta è se nelle parole annunciate e nel cuore di chi le pronuncia c'è Verità che è una Presenza: Anzi, se sono parole autentiche non schemi rigidi, come accade in questa realtà ecclesiale, di fatto cambiano per ogni situazione a seconda del bisogno di chi ascolta, non del progetto di chi addottrina L'insegnamento cristiano non è una dottrina né un fare gnostico e anche molto ebraico; è un incontro, un fatto, ma è soprattutto la narrazione e quindi la condivisione di un evento che le parole di Salvezza provocano per effetto dello Spirito e della buona volontà di accogliere e operano nella semplicità Si possono cambiare tutti i linguaggi del mondo, ma se nel comunicare dei parlanti manca la Parola Viva, che è il Signore e che è quella che rende veri parlanti , allora c'è bisogno di trovare strategie comunicative e linguaggi nuovi Maria Guarini dal Libro: La Chiesa e la sua continuità.

Un saggio significativo sul tema qui. Stringiti al petto amico, stretto abbracciami,.

sul secondo verità Osservatorio Cammino Neocatecumenale dqRw8z

Osservatorio sul Cammino Neocatecumenale secondo verità: Arrivano i "Diari di Carmen Hernandez": predicava male e razzolava bene. Kiko: «Cominciamo con una buona notizia che ci dà la nostra sorella. Chi siamo / contact info. Cos'è questo blog? About this blog. Questo blog. Osservatorio sul Cammino Neocatecumenale secondo verità .. teologico, è solo uno che ha preso in mano il Vangelo e ha detto "secondo me è così"). Dove va il blog Osservatorio sul Cammino Neocatecumenale secondo verità? Cari amici e fratelli mi ha dato tanta gioia la notizia. Il portafoglio cambio prendi e vai è l'accessorio perfetto per il cambio veloce del tuo bebè quando sei in giro. Un fasciatoio pratico e compatto che ti permette di. Praga è considerata tra le città più esoteriche e magiche. La capitale della Repubblica Ceca, insieme a Torino e Lione, costituisce uno dei vertici del Triangolo.

Toplists