Home > Texas holdem orario o antiorario

Texas holdem orario o antiorario

Texas holdem orario o antiorario

Le azioni che possono essere contemplate nel poker sono pass, bet, check, raise, all in o fold. Se due o più concorrenti hanno messo in atto un'azione, questo constituirà un azione significativa. Una volta distribuite le carte e un azione significativa è stata messa in atto, il gioco dovrà necessariamente essere portato a termine. In base alle regole, qualsiasi errore nella distribuzione iniziale, come dare troppe carte o troppo poche a qualsiasi giocatore, omettere la tagliata del mazzo o scoprire una carta prima che abbia luogo un'azione significativa, comporta che le carte vengano mischiate nuovamente.

In una partita di poker informale, i giocatori possono convenire di rifare le carte se qualcosa dovesse andare storto e questo possa essere motivo di perdita di tempo. Dopo un'azione significativa ha avuto luogo, le carte non possono più essere ridistribuite. I giocatori devono controllare già alla partenza che abbiano il giusto numero di carte. I giocatori sono responsabili non solo riguardo al controllo del numero di carte ricevuto dal dealer, ma anche della custodia delle stesse. Le vostre carte dovranno sempre essere coperte dalla vista dei vostri avversari, anche quando starete scartandole o abbandonando il gioco.

I giocatori non devono esporre deliberatamente le proprie carte. Ogni carta accidentalmente mostrata a qualsiasi giocatore o dal mazzo o dalla mano di un altro giocatore deve essere immediatamente mostrato a tutti i giocatori. I giocatori devono stare attenti a non indicare la loro azione check, raise, fold, ecc prima del loro turno. Se un giocatore lo fa accidentalmente, allora questo si impegnano a intraprendere quell'azione quando vverrà il suo turno.

I giocatori non devono consigliarsi l'un l'altro, e tantomeno non dovranno prodigarsi all'aiuto di nessun altro dei presenti al tavolo in alcun modo. Ogni giocatore deve giocare da solo, nel suo proprio interesse. Giocando in modo tale da aiutare un altro giocatore è noto come collusione ed è considerato una forma di inganno e sarebbe motivo per essere espulsi da un gioco formale. Questa traduzione è curata da Oltreilpoker. Scegli la lingua deutsch english italiano svenska. Giocatori, Carte e Obiettivo Tradizionalmente, il poker è stato pensato come un gioco per un numero di giocatori che varia da 2 a 7, ma idealmente il numero perfetto sarebbe di almeno 6 0 7.

A grandi linee, un giro di poker viene giocato come segue. I giocatori piazzano una puntata iniziale, se richiesto dal gioco in corso, ponendo alcuni dei loro chip in uno spazio centrale comune conosciuto come il piatto o pot. Il mazziere distribuisce le carte ai giocatori. I giocatori guardano le proprie carte, e hanno la possibilità di aumentare la loro puntata, incrementandola con nuovi chip da aggiungere al piatto. I giocatori che non hanno foldato prendono il nome di giocatori attivi.

Quando tutti i giocatori attivi avranno contribuito a pareggiare la puntata incrementata versando gli ulteriori chip sul piatto, sarete giunti alla fine del primo giro di puntate. Quando l'ultimo round di puntate sarà terminato ci sarà una resa dei conti che prenderà il nome di showdown: È divertente notare che se in qualsiasi momento un solo giocatore resta attivo, quel giocatore vincerà automaticamente il piatto senza dover necessariamente mostrare le proprie carte.

L'obiettivo del poker è ovviamente quello di vincere soldi, e ci sono due modi per farlo. Avere la migliore mano di cinque carte allo showdown. Convincere tutti gli altri giocatori a foldare. Valore delle Mani di Poker Naturalmente è necessario sapere quali mani battono le altre. Scala di Colore Straight Flush Cinque carte consecutive dello stesso seme. Poker Four of a Kind Quattro carte dello stesso valore e una carta altri, ad esempio Q.

Full Full House Tre carte dello stesso valore più una coppia di carte di un altro rango, come il KK, che verrebbe descritto come "Five pieni di re". Colore Flush Una scala composta da cinque carte dello stesso seme non tutti consecutivi, altrimenti sarebbe una scala reale. Scala Straight Cinque carte consecutive di fila, non tutti dello stesso seme.

Tris Three of a Kind Tre carte dello stesso valore e due carte di varie classi: Doppia Coppia Two Pair Due carte dello stesso valore, due carte di un secondo rango e una carta di un terzo posto il kicker , ad esempio JJ Coppia Pair Due carte dello stesso valore e tre carte di varie classi: KKA batte Q, perché sono prese in considerazione le coppie di valore superiore ed il re batte il 7. AK batte AK, perché 8 è superiore a 7, e le due carte più alte sono uguali.

La pagina sul valore delle mani di poker fornisce ulteriori dettagli. Preparazione Prima di iniziare una partita di poker, è necessario essere chiari e decidere quale delle varianti del poker si vorrà giocare e quale posta è in gioco. Lo stesso discorso vale anche se si partecipa a un prestabilito gioco organizzato in forma privata: Tuttavia, se nuovi giocatori vorranno unirsi al vostro gruppo, è importante assicurarsi fin dall'inizio che ognuno capisca le regole della casa e la posta in gioco. Che variante? All'inizio del gioco i due giocatori seduti alla sinistra del mazziere devono mettere una puntata obbligatoria, ed i giocatori seduti in queste posizioni vengono anche chiamati col nome della puntata, cioè "small blind" o "big blind".

Prima dell'inizio del gioco viene stabilita l'entità dei blinds. Il giocatore alla sinistra del mazziere fa una puntata chiamata "small blind" piccolo buio , che è solitamente la metà del "big blind" controbuio o grande buio. La seconda persona seduta alla sinistra del mazziere dovrà mettere il "big blind". Se un nuovo giocatore prende posto ad un tavolo in cui il gioco è già in corso, anche lui dovrà mettere il big blind per entrare in gioco. Potrà evitare di farlo se decide di rimandare il suo ingresso nel gioco sino a quando è obbligato a puntare cioè quando arriva a trovarsi nella posizione del big blind. Prima che le prime carte comuni vengano scoperte questo avviene per la prima volta al flop, vedi sotto; tutta la fase di gioco prima dell'arrivo delle community cards del flop viene chiamata "preflop" , il mazziere assegna ad ogni giocatore due carte coperte, dette anche "hole cards".

Le carte vengono distribuite una ad una procedendo in senso orario, lo small blind riceve la prima, il button l'ultima. Poiché entrambi i giocatori a sinistra del button hanno già messo i blinds, il giro di puntate inizia dal giocatore alla sinistra del big blind. Inizia un nuovo giro di scommesse dal giocatore alla sinistra del button, che ha ora la possibilità di fare check o puntare. Procedendo sempre in senso orario, l'azione passa al giocatore successivo ancora in gioco. Il giro di scommesse termina quando tutti i giocatori hanno agito. Se qualcuno rilancia, tutti i giocatori ancora in gioco dovranno agire nuovamente, esattamente come nel precedente giro di scommesse.

Viene scoperta la quarta community card, chiamata anche "turn". Il giro di scommesse riprende di nuovo dal giocatore alla sinistra del button e si svolge esattamente come il giro di scommesse precedente. La quinta e ultima community card viene scoperta: Per questo entrano in gioco ragionamenti che tirano in ballo argomenti di probabilità e teoria delle decisioni , specialmente il valore atteso. Ogni sforzo che il giocatore fa non è altro che uno sforzo, consapevole o no, mirato a fare scelte col più elevato Valore Atteso Expected Value in inglese possibile. Calcoliamo l'EV:. L'EV ci indica se una scommessa è conveniente EV positivo oppure no EV negativo , ma non ci dice niente riguardo al risultato della nostra scommessa presa singolarmente.

Teoricamente, alla fine di ogni partita avremo guadagnato tanto più quante più decisioni ad EV positivo avremo preso, e perso tanto meno quante più decisioni a EV negativo avremo evitato. Talvolta nel poker capita che, sia un bet o un raise, abbiano entrambi EV positivo: Quando si gioca a poker non si ha il tempo per calcolare precisamente l'expected value di una determinata mossa e, spesso, non si sa neanche se la mossa fatta sia vantaggiosa o meno se abbia EV positivo o negativo.

Questo avviene poiché il Poker è un gioco le cui informazioni disponibili di volta in volta sono incomplete e quindi, anche volendo, non potremmo calcolare con assoluta certezza ed in ogni momento il valore atteso di un particolare bet o fold poiché non abbiamo a disposizione i dati numerici per effettuare tale calcolo. Queste analisi spesso molto utili richiedono tempo e difficilmente possono essere effettuate durante una partita.

Il calcolo è il seguente: Nell'esempio precedente possiamo quindi esprimere lo stesso concetto dicendo che il colore è 80 contro 20 sfavorito 4 contro 1, 4 to 1 odds. Per passare dalle odds alla probabilità si procede come segue:. Le probabilità andrebbero corrette weighted a seconda dei giocatori rimasti in gioco e delle fasi di gioco. Nella fase finale di un torneo questo concetto perde di valore mentre entra in gioco una relazione tra punteggio in mano e posto al tavolo e valutando una maggiore incidenza dei bluff. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sparagna, expected value Archiviato il 5 febbraio in Internet Archive. A cosa vuoi giocare? Articoli Recenti Articoli Più Letti. Giochi da Tavolo Come decidere chi inizia una partita di un gioco. Giochi di Carte Come si vince a Poker. Giochi di Carte Come sono le Carte da Poker. Potrebbe Interessarti…. Nome utente o password errati Accedi. Regione Selezionata Italia. Home Strategia del Poker Tutorials. Regole del Poker all Italiana 09 Aprile Beto Facebook Twitter. Poker Online: Cosa Serve.

Come si gioca al Poker Tradizionale – Come si gioca

invece nel cosidetto giromatto cioe quando un giocatore decide di non alzare si inverte il giro,quindi si danno le carte in senso antiorario. Oggi il Texas Hold'em è la versione del poker più in voga e più praticata, ma per i cinque carte private ad ogni giocatore, una alla volta e in senso orario. Se nessuno può o vuole aprire il piatto, il mazzo passa al giocatore. Notoriamente il poker si gioca in senso orario. . Carta più alta o Niente: Una mano che non rientra nelle categorie sopra può essere .. Il gioco più noto fra questa tipologia di poker è il Texas Hold'em, che grazie ai tornei. Il poker (raro pocher) è una famiglia di giochi di carte nella quale alcune varianti sono . Le carte vengono distribuite in senso orario e allo stesso modo cambia il Il mazziere distribuisce le carte, coperte o scoperte, in base alle regole della di carte coperte (due nel Texas hold 'em o quattro nell'Omaha) e può utilizzare. Gioca a Texas Hold'em online con PokerStars - Prova gratis le nostre varianti e i nostri tornei L'azione procede in senso orario intorno al tavolo, a cominciare dal giocatore 'under Il giocatore ha la possibilità di passare, vedere o rilanciare . Giro, Senso orario. Azzardo, Si. Mazzo, 52 carte. Gerarchia semi, No. Gerarchia carte, Sì. Il Texas hold 'em, o semplicemente hold'em o anche holdem ( letteralmente tienile, riferito alle. Su olly-e.daniel-rothman.com potrai imparare le regole deldel texas holdem poker approfittare oppure veloci partite in cash o in maniera assolutamente gratuita con freeroll. di "mazziere" (dealer) - posizione che cambia in senso orario al termine di ogni in generale e quindi anche nel Poker Texas Italia si gioca in senso antiorario.

Toplists